Loading...
Home-it 2022-09-08T18:28:15+00:00

Ho voluto vedere il mondo con i miei occhi e percorrerlo con le mie gambe.
Ho osato, sono caduto, mi sono rialzato.
Continuo a voler vedere con i miei occhi e a camminare con le mie gambe.
Condivido tutto questo con chiunque abbia sete di trovarsi e desiderio di mantenersi vivo, selvaggio e autentico in un universo sempre più piatto e ininteressante.

Bio

“Riconnetterci al nostro corpo così da immergersi nella Sorgente infinita della nostra autentica esistenza terrestre”.

“…L’acqua serba davvero tanti ricordi, Nina. Ricordi fluidi, inafferrabili. Ricordi che diventano voci per chi sa rendersi simile all’oceano”.

Da: Anime di sabbia (romanzo)

“Mondi lontani, evocati unicamente attraverso gli strumenti della sparizione e dell’assenza. Universi in sospensione, interpretati grazie a un potente primitivismo visivo”.

Le news

Pubblicato il volume: LA NOZIONE DI BASE NELLO DZOGCHEN

JEAN-LUC ACHARD, LA NOZIONE DI BASE NELLO DZOGCHEN, VANNES, LE LOUP DES STEPPES, 2021 (traduzione e cura di Martino Nicoletti)   La nozione di Base (gzhi) [...]

“BARDO”: LA MORTE E L’ALDILÀ NELLA SPIRITUALITÀ TIBETANA – Un documentario di Martino Nicoletti sulla televisione francese INRESS TV 

A partire dal 12 maggio 2021 il canale televisivo francese INRESS TV trasmetterà un documentario di Martino Nicoletti interamente dedicato al delicato tema della morte, [...]

CHAMANE : UN ARTISTE TOTALE

« CHAMANE : UN ARTISTE TOTALE », sur le magazine Inexploré un long reportage par Martino Nicoletti (Inexploré, hors-série n. 08, novembre 2019)   « S’approcher de la [...]

La Via dello Dzogchen: risveglio, Illuminazione e “corpo di luce” in Tibet

Su YouTube il video integrale dell’incontro con Martino Nicoletti e Lidia Castellano dedicato al tema della meditazione Dzogchen nella religione prebuddhista del Tibet.   LINK [...]

I miei libri

UA-106113815-1